Pratica Immobiliare

 

ELENCO DOCUMENTI MINIMI NECESSARI PER AVVIARE LA PRATICA

(ulteriore documentazione potrebbe essere richiesta in fase di istruttoria)

 

- copia atto di provenienza in capo al venditore (in caso di provenienza per successione occorre anche copia dell'atto di acquisto da parte del de cuius);

- certificazione energetica (se trattasi di immobili ad uso abitativo o commerciale);

- certificato di destinazione urbanistica (se trattasi di terreno);

- copia documenti identità e codici fiscali delle parti;

- estratto per riassunto atto di matrimonio o certificato di stato libero di parte venditrice e parte acquirente;

- nel caso in cui siano state effettuate opere nell'immobile occorre produrre copia delle pratiche  urbanistiche (autorizzazioni e/o concessioni anche in sanatoria, dia, scia...) presentate in Comune;